Esperienze RealiStoria della Mia Fivet

IL PUNTO DI NON RITORNO (IUI o FIVET ?) – LA MIA FIVET Parte 0

Oggi dovrebbe essere una pessima giornata… Oggi ho scoperto che il mio 4° tentativo di fecondazione assistita tramite IUI non è andato a buon fine…Oggi cerco di riempire la testa di inutili bugie per non pensare, per non star male

Ma

Sto seguendo il mio cervello che imperterrito lavora e sforna codici HTML…Mi lascio comandare dalla mia mente che governa i miei spazi vuoti nell’attesa di farmi coccolare da mia moglie che tornerà a casa a momenti….

La sensazione di questo ennesimo fallimento è difficile da descrivere, perchè mi sento come un automa..lo so fa brutto da dire, ma è la mia migliore descrizione in questo momento!

Sono una inutile sfornatrice di idee, penso già al prossimo tentativo…immagino di risolvere gli ennesimi problemi che mi si presentano nel dover affrontare un ennesimo tentativo , perchè stavolta sono arrivata al punto di non ritorno…

Stavolta ho raggiunto la soglia delle 3 IUI (inseminazione intrauterina) e di 1 HomeInsemination che mi ero posta…dopodiche’ l’unico tentativo per cui valesse la pena spendere cosi’ tanti soldi e cosi’ tanto stress fisico e mentale ( per non dire sentimentale) sarebbe stata la FECONDAZIONE IN VITRO , che viene abbreviata con quella brutta parola :FIVET.

IUI o FIVET?

fivet

Ho paura della FIVET!!!

Ho paura di quello che ho letto…. ho paura di tutti quei termini nuovi che ho gia’ fatto miei prima ancora di doverli affrontare, e soprattutto del fatto che (dite quello che volete) e’ una vera e propria mini- operazione che prevede di venire anestetizzate.

E nonostante tutto sento che a breve dovro’ affrontare la mia PRIMA FIVET.

 

Lettura Correlata:  Seconda Fivet: Dopo Quanto Tempo?

 

Facebook Comments

The Author

Gine Verte

Gine Verte

Gine Verte è la Fondatrice dei siti MammaLesbica.com e InseminazioneAssistita.it. Da anni condivide con chi la segue la propria esperienza pratica sulla Fecondazione Assistita Eterologa in modo semplice e concreto.
E' anche autrice di ebook sull'argomento che trovi nel menu` Risorse del Sito e Fondatrice e Amministratrice del Forum Lesbico Italiano "Liberamente Lesbica" dal 2006.

Previous post

There is no more story.

Next post

L'ARRIVO A COPENAGHEN: FOLLICOLI FIVET Parte 1

2 Comments

  1. […] Finalmente la dott.ssa ci invita a seguirla, e ci rechiamo nello stessa saletta dove l’anno scorso feci il mio 5° tentativo di fecondazione assistita (La mia Prima Fivet). […]

  2. […] io ai tempi non ho trovato percentuali di riuscita in tutte le cliniche di fecondazione che ho preso in […]

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

13 + dieci =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.