Esperienze RealiLe vs Storie

Il Diario PMA di Silvia (eterologa esperienze positive)

storie eterologa

Come promesso pochi giorni fa Ecco il nostro pensiero per augurarti una Buona Pasqua 🙂

Stamattina nel nostro uovo abbiamo trovato un mini phon per capelli , con tanto di pettinino e mollettine rosa.

La piccola amazzone si è divertita proprio a tenere in mano il phon , chissà che così non le passi la paura che ha quando arriva il momento di asciugarle i capelli XD

esperienze eterologa

Noi dentro al nostro uovo, vogliamo farti trovare la prima storia reale di Fecondazione Eterologa, che ci ha inviato Silvia. La prima della serie di Diari PMA dedicati a: Eterologa esperienze positive.

Silvia è una Donna veramente coraggiosa, che ha lottato per amore e che ora è pronta per condividere con tutte voi la sua esperienza, nella speranza di essere di ispirazione.

Ora lascio direttamente a lei la parola 🙂  :

eterologa esperienze

“Non mi sono mai persa d’animo neanche quando i miei esami  AMH (esame che controlla la riserva ovarica ) Piu ‘esame FSH erano fuori dai parametri normali .
 
Ero pronta per partire per la Danimarca esattamente a Vitanova. Sono stata in contatto con  un’ostretica fantastica Giulia Pataro che mi è sempre stata di sostegno, anche quando le chanche erano disperate… non ci siamo mai incontrare, tante le nostre telefonate via skipe .
Lei è ‘stata molto onesta riguardanti le mie condizioni sottopormi ad una fivet: non aveva senso, stavo per entrare in menopausa ma sopratutto la doccia fredda e’ arrivata dopo l’esame della riserva ovarica. Tieni  presente che ho 40 anni e gli ovuli purtroppo  invecchiano assieme a noi, perciò gli esami su citati sono fondamentali per poter concepire .
 
Non avevo nessuna possibilità di poter avere figli, producevo 3 follicoli al mese, ma non era detto che fossero buoni visto i loro esami .
Giulia  mi disse che facendo l’embriodonazione avrei avuto più possibilità… a fare la fivet con loro  avrei buttato via soldi e la sconfitta sarebbe stata dura da digerire .
Furono onesti e corretti potevano farmi fare un tentativo e farmi spendere inutilmente .
 
Mi disse che in Danimarca L’embriodonazione e ‘vietata .Di prendermi del tempo e pensarci .Crollai! Dovevo elaborare il lutto, fu molto dura: io non potevo avere figli!
Mi rimproverai di aver aspettato troppo per cercare un bambino e che se avessi deciso prima non sarebbe andata così .
 
La persona con cui stavo nn voleva figli ma io sì, da sempre  e così mollai tutto: fidanzata ,casa e mi dissi non rinuncio al mio sogno in funzione di chi mi starà accanto, lo porterò avanti da sola!
Se un domani incontrerò qualcuno che vorrà condividerlo accanto a me sarà la benvenuta .
 
E così Iniziai a raccogliere testimonianze di donne di cliniche informandomi  su tutto .
Sono stata in contatto con persone che hanno avuto delle gioie e donne piene di dolore .
Iniziai a prendere in considerazione l’embriodonazione.
 
 
Ho continuato ad inseguire il mio sogno alla clinica Embio Medical Center ad Atene, sono meravigliosi sopratutto il dottor Pachos il mago degli embrioni e la sua assistente Eleni .
Qui rispetto ad altri centri fanno un appurato controllo su ogni ovulo che estraggono e scelgono i migliori .
 
La possibilità del successo e ‘il 70% .
 
Ho fatto un solo tentativo i costi sono molto bassi rispetto a Spagna  , Olanda , ecc, anzi trovo questi posti a parer mio molto commerciali  e molto confusionari; sei un numero tra tutti invece alla Embyo di Atene ci si sente come a casa .
 
Eleni sempre presente con le sue e mail a rispondere alle mie domande sia di notte che di giorno .
Mi sono sottoposta agli esami da loro richiesti e al momento che loro ritenevano giusto mi hanno fatto iniziare in contemporanea con la donatrice la terapia .
 
Tramite le mie ecografie, quando per il dott Pachos  il mio endometrio era pronto per l’impianto, sono partita per il transfert ed Eleni mi ha organizzato anche L’albergo convenzionato con loro .
Sono rimasta ad Atene due giorni ho conosciuto molte donne sia etero sia omosessuali i nostri occhi avevano una luce di speranza quello che ci legava era avere lo stesso sogno .
 

I bambini nascono nel cuore delle mamme , penso che la vita sia vita fin dal principio …e che essere genitori sia accogliere la vita sotto ogni forma .

Io credo che tutto quello che crea una vita sia giusto.Ci sono scelte che sono condivisibili e altre che lo sono un po’ ‘meno .
Ma secondo me , la scelta di fare un figlio ,se fatta con il cuore non è mai una scelta condannabile !
Il benessere spico- fisico dei bambini dipende dal calore , l’affetto e la cura che ricevono .
 
Ed oggi sono al 3 mese e aspetto i miei  3 miracoli arrivati dal cielo !!!
 

I miei piccoli stanno bene sono gemelli eterozigoti bicoriali cioè gemelli fratelli che saranno tutti diversi tra loro : ognuno ha una propia placenta e ognuno è col proprio sacco vitellino. Sono in cura alla Mangiagalli di Milano e sono squisiti sia le infermiere che i dottori .

 

La mia famiglia sapeva che sarei partita anche i miei amici più cari oggi siamo tutti felici, l’ambiente in cui i figli crescono , circondati dall’amore faranno la differenza nella loro crescita .Mi è cresciuto il panzotto ma sto bene niente nausee e Il mio sogno lo devo alla clinica Embio Medical Center ad Atene 🙂

 

Lettura Correlata:  Transfer Embrioni congelati...arriva il fatidico giorno! - TRANSFER Parte 4

I nostri migliori auguri vanno a Silvia, e dopo aver letto la sua storia abbiamo riflettuto molto sull’ovodonazione… tu cosa pensi a riguardo?

Alla prossima esperienza di PMA incontreremo Marzia… intanto ancora auguri di Buone feste 🙂

 

Facebook Comments

Lascia il tuo commento!2 commenti già rilasciati. E il tuo?

  1. […] Il primo articolo di questa nuova rubrica sarà online tra pochi giorni. Preparati a leggero mentre sgranocchi un bell’uovo di Pasqua   […]

  2. 14/04/2015 at 17:37 — Rispondi

    Grazie a tutte per aver apprezzato così la storia della nostra amica.
    Silvia ringrazia tutte e si augura che la sua testimonianza possa davvero aiutare altre donne a non perdere la speranza nel poter realizzare i propri sogni !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 + 19 =

Autrice

Gine Verte

Gine Verte

Gine Verte è la Fondatrice dei siti MammaLesbica.com e InseminazioneAssistita.it. Da anni condivide con chi la segue la propria esperienza pratica sulla Fecondazione Assistita Eterologa in modo semplice e concreto.
E' anche autrice di ebook sull'argomento che trovi nel menu` Risorse del Sito e Fondatrice e Amministratrice del Forum Lesbico Italiano "Liberamente Lesbica" dal 2006.

Previous post

I vostri Diari Pma (esperienze di fecondazione eterologa)

Next post

E' successa una Sentenza Storica a Palermo: diritti per la ex compagna della madre biologica sui figli