Curiosità & SuggerimentiHo 2 Mamme

Fecondazione Assistita per coppie omosessuali [Prima Volta in Italia!!!]

fecondazione assistita per coppie omosessualiLa consulta affronterà per la prima volta in Italia la questione del divieto della fecondazione assistita per coppie omosessuali!!!!

LA NOTIZIA CHE ASPETTIAMO DA SEMPRE!

Il giudice Maria Paola Costa del Tribunale di Pordenone, accoglie la richiesta di una coppia di donne di discutere la legittimità costituzionale del divieto in Italia alle coppie omosessuali di accedere alla Fecondazione Assistita.

Qualche giorno fa sulla nostra pagina Facebook avevo condiviso questa notizia di una coppia di donne a cui era stato rifiutato l’accesso alla tecniche di fecondazione eterologa.

Gia’ allora pensavo fosse una notizia storica!

Mai avrei pensato che poche settimane dopo si potesse gia’ arrivare alla Consulta con la possibilita’ di creare un precedente legislativo riguardo la Fecondazione Assistita per coppie omosessuali.

Alle donne era stato rifiutato l’accesso ai trattamenti di Procreazione medicalmente assistita dell’Azienda sanitaria 5 di Pordenone.

A seguito del NO della struttura pubblica, le due donne non si sono fermate.

Hanno chiesto al giudice di coinvolgere la Corte Costituzionale al fine di dichiarare formalmente l’incostituzionalità di tale divieto.

Il Tribunale di Pordenone ha accolto la richiesta di esprimersi sull’ accesso alla Fecondazione Assistita per coppie omosessuali.

LA CONSULTA AFFRONTERA’ LA FECONDAZIONE ASSISTITA PER COPPIE OMOSESSUALI

Quindi la Consulta stessa affronterà la questione della fecondazione assistita per coppie omosessuali!

Anni di lotte e speranze di tantissime persone, aspiranti mamme, future famiglie pendolo dalle labbra della decisione che prendera’ la Consulta.

"La Consulta è già intervenuta due volte in passato su questa legge, sdoganando l'eterologa. Siamo fiduciosi sull'accoglimento della nostra istanza e sul riconoscimento dell'orientamento secondo il quale negare questa procedura alle coppie omosessuali è una discriminazione inaccettabile"



Maria Antonia Pili, Avvocato della coppia di donne

Ora per la prima volta in Italia  la Corte Costituzionale dovrà affrontare la questione della fecondazione assistita per coppie omosessuali.

Cosa che 6 anni fa, quando e’ nato questo blog mai avrei sognato di avere l’ onore di scrivere!

Da ricordare che anche alle donne eterosessuali single e’ vetato accedere alla fecondazione assistita.

Questa battaglia dunque e’ anche per loro, perche’ la legge 40, attualmente prevede che possano accedere alla procreazione assistita solo coppie stabili formate da un uomo e una donna.

"Una buona notizia, siamo felici, la decisione del tribunale è un segno positivo per gli omosessuali ma anche per tutte le donne etero, è una battaglia di civilità per chi è in coppia, e per chi è single: tutti devono avere gli stessi diritti",



Marilena Grassadonia, presidente Famiglie Arcobaleno.

Tra Corte Costituzionale e tribunali sono ben 39 le sentenze che hanno abbattuto i divieti dellaLa legge 40 in questi anni.

Dal divieto di eterologa, all’obbligo di impiantare tutti gli embrioni (piano piano tutte smantellate a suon di ricorsi)

Si spera in una sentenza della Consulta sulla Fecondazione Assistita per coppie omosessuali entro un anno e mezzo

La legge 40 attuale viola in principal modo l’uguaglianza dei diritti tra le persone, in questo caso in base all’orientamento sessuale e quindi tocca anche la vita sentimentale.

Cosa che in altri paesi europei, come Spagna, Olanda, Danimarca, Inghilterra, Austria per citarne solo alcuni, accade gia’ da tempo.

Una decisione molto importante su una questione delicatissima. Viene investita la Corte costituzionale sulla presenza di un’eventuale lesione dei principi costituzionali, in presenza di una legge che consente solo alle copie eterosessuali di accedere alla procreazione assistita. Comunica anche Lanfranco Tenaglia, il presidente del Tribunale.

Esulta anche l’Associazione Luca Coscioni dell’ importante decisione del Tribunale di Pordenone.

Stavolta incorciamo le dita XXX ma non per dirvi In becco alla Cicogna 🙂

Lascia nei commenti un incrocio anche tu XXX e condividi questa Storica Notizia.

Che tocca i diritti di tutte la aspiranti mamme sia omosessuali (in coppia) che eterosessuali (single)

 

Facebook Comments

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

16 − 5 =

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

The Author

Gine Verte

Gine Verte

Gine Verte è la Fondatrice dei siti MammaLesbica.com e InseminazioneAssistita.it. Da anni condivide con chi la segue la propria esperienza pratica sulla Fecondazione Assistita Eterologa in modo semplice e concreto.
E' anche autrice di ebook sull'argomento che trovi nel menu` Risorse del Sito e Fondatrice e Amministratrice del Forum Lesbico Italiano "Liberamente Lesbica" dal 2006.

Previous post

Ecco Perche' Pubblicizziamo queste Cliniche Consigliate di Fecondazione Assistita...

Next post

Banca del seme Cryos e Home Insemination dopo il 1 luglio 2018