Ho 2 Mamme

(La Nostra) Unione Civile Documenti e FOTO

[DISPLAY_ULTIMATE_PLUS]
Oggi parleremo di Unione Civile documenti da richiedere e fornire al tuo comune e di come farne richiesta, perche’ ci sono alcune cose molto importanti di cui nessuno ti informa e che e’ bene sapere fin da subito per far valere i propri diritti e non rischiare di farsi discriminare dalle autorita’  il giorno piu’ importante della nostra vita!

E’ gia’ passato 1 ANNO dalla celebrazione della nostra Unione Civile il 16 ottobre 2016...

E finalmente possiamo festeggiare anche noi un anniversario “vero” in cui celebrare il riconoscimento della nostra unione e della nostra famiglia davanti allo stato!

E’ da 1  anno che ho sposato colei che ora posso chiamare MIA MOGLIE a tutti gli effetti! (o quasi perche’ non dimentichiamo che l’ unione civile non e’ un matrimonio egualitario e che ci hanno categorizzato anche in questo!)

Dopo 15 anni di rapporto devo ammettere che non ci fai piu’ caso: l’ abitudine a NON essere riconosciute e a NON poter godere di nessun diritto ti spinge ad abituarti alla tua condizione discriminata e porta a sentirti di festeggiare in intimita’… ma da quest’ anno no, possiamo urlarlo a tutto il mondo!

Unioni Civili Documenti

unione civile documenti

L'entrata in vigore della legge senza ancora i decreti attuativi definitivi, ha generato durante il primo anno non poche incomprensioni e problematiche.

Questo pagina spero possa fare chiarezza in modo semplice e veloce su questo argomento dato che abbiamo ricevuto tante domande e dubbi, anche a distanza di tanto tempo  dalla legge.

La prima cosa importante da sapere e' che potrai scegliere liberamente il comune a cui rivolgerti per costituire l’unione civile, indipendentemente dalla residenza (art.70-bis comma 1).

La richiesta va presentata congiuntamente da entrambi i componenti della coppia all’ufficiale dello stato civile.

Noi siamo state fortunate perche' il nostro comune a Modena e' stato uno dei primi a organizzarsi ed offrire , anche online, tutti gli strumenti per fare domanda e per prenotare la sala comunale.

Contrariamente a quello che alcuni sindaci omofobi hanno cercato di fare, non può essere messo in discussione “il diritto fondamentale e assoluto della coppia omosessuale a costituirsi in unione civile.” I sindaci sono obbligati a rendere operativo l’istituto dell’unione civile. Mi spiego meglio: Nessun sindaco puo' MAI rifiutarsi di celebrare la vostra Unione!

Chi NON puo' unirsi civilmente

Innanzitutto non puo' accedere all' unione civile:

  • chi e' gia' sposata o parte di altra Unione Civile
  • chi e' essere interdetta per infermità di mente (art.85 c.c.)
  • non devono sussistere tra le parti rapporti di parentela, di affinità, di adozione e di affiliazione (art. 87 c.c.)
  • chi ha conseguito una condanna definitiva per omicidio consumato o tentato sul coniuge o sulla parte dell'Unione civile dell'altra (art. 88 c.c. )
  • non puo' unirsi con qualcuno di sesso diverso (insomma non puo' essere etero per ovvi motivi)
Lettura Correlata:  La vera storia di Ruben: due madri nell 'atto di nascita (per la prima volta in Italia)

Come fare richiesta di Unione Civile 

Qui a Modena la richiesta viene fatta on line tramite apposita agenda elettronica (una sorta di google calendar con cui poter prenotare con tutta calma da casa), scegliendo giorno, orario e sala.

Scegliere la data e' stato un parto, perche' doveva coincidere con la prenotazione del ristorante e la consegna di tutti gli ordini (abiti, inviti, composizioni, addobbi...ecc)

Chi non ha un comune cosi' digitalizzato puo' recarsi all' ufficio comunale di relazione col pubblico o di servizi demografici della propria citta'.

Poi basta scaricare il "Modulo di dichiarazione per la costituzione di Unione Civile documenti forniti dal proprio comune, e compilarlo in ogni sua parte.

In esso potrai scegliere se:

  • Scegliere il regime patrimoniale: unione o separazione dei beni. (in assenza di scelta esplicita il regime patrimoniale è costituito dalla comunione dei beni)
  • uno solo dei due cognomi verra' anteposto (è possibile anteporre o posporre al cognome comune scelto il proprio cognome se diverso)

E dichiarare l’inesistenza di una delle cause impeditive per la costituzione dell’unione.

Ora che finalmente i decreti attuativi sono chiari e applicati in tutta Italia, e' importantissimo sapere che il doppio cognome NON comporta nessuna variazione anagrafica ne' il cambio totale di identita' (quindi nessun nuovo codice fiscale e di conseguenza dispendiosi cambi di ditte, visure, rogiti, atti notarili eccc...) Tanté' che lo scioglimento dell’unione civile comporta la perdita del cognome comune!

Cosa consegnare al comune come documenti unione civile 

Dopo aver fissato il giorno e l'orario è necessario,  consegnare a mano in busta chiusa:

  • l'apposito modulo compilato e firmato da entrambe le parti
  • le copie dei documenti d'identità delle parti
  • copie documenti dei due testimoni e dell'interprete qualora previsto
  • per i cittadini stranieri dichiarazione dell'autorità competente del proprio Paese dalla quale risulti che in base alla normativa di quel paese non vi sono impedimenti all'Unione Civile
Lettura Correlata:  Sentenza Stepchild Adoption Italia : Finalmente anche nostra figlia ora ha due mamme Il Primo Si' arcobaleno in Emilia Romagna da Bologna

Il tutto entro i 3 giorni successivi alla prenotazione.
3 giorni di ansia che non sto a descrivere 🙂 ....

Alcuni comuni potrebbero invitare a presentarsi in un giorno concordato, con l'ufficiale di stato civile che ,dopo aver accertato i presupposti, redige un verbale della richiesta ricevuta, e la sottoscrive insieme alle parti.

Dopo quanto tempo poter celebrare Unione Civile

 

Dopo la presentazione della domanda di Unione Civile documenti ed eventuali appuntamenti richiesti per fare la redazione del verbale, bisogna aspettare massimo 30  giorni.

In questo periodo l’ufficiale di stato civile effettera' tutte  le opportune verifiche per assicurarsi che non siamo serial killer o può acquisire d’ufficio ulteriori documenti atti ad escludere la presenza di cause ostative 🙂  .

Giorni per noi di ansia ancora peggiore piu' che altro per l' attesa dell' ufficializzazione della nostra unione civile (non perche' avessimo ammazzato qualcuno XD  )

Unione Civile Documenti, Sala e Celebrante

Una volta effettuate le verifiche, la data e' considerata confermata definitivamente.

La data della celebrazione e la sala hanno le stesse normative che valgono per il matrimonio, in poche parole le Unioni Civili si devono poter svolgere nelle stesse sale messe a disposizione per il matrimonio.

Qualunque diversità di trattamento tra la celebrazione del matrimonio e la costituzione dell’unione civile è contro la legge!!!

Bisognera' "SOLO RICORDARSI" di presentarsi il grande giorno presso la sede concordata, per costituire l’unione civile ehehe ...

...ah, ma anche invitare tutti, scegliere la torta, scegliere gli addobbi, scegliere gli inviti, scegliere i regali per i testimoni, scegliere le bomboniere, scegliere il menu', scegliere la pettinatura e il trucco, scegliere il fotografo, scegliere eventuali paggetti o damigelle...insomma...giusto un paio di cose 🙂 !!!!

Il Celebrante puo' essere il sindaco, o l’ufficiale di stato civile delegato o altre persone delegate dal sindaco come consiglieri comunali o assessori, o anche una persona cara scelta dalla coppia stessa (amico , parente) e DEVE indossare la fascia tricolore a tracolla.

Insomma non mi resta che dire

Buona Unione Civile a tutt* !!!

P.S.  Ti sei  gia' unita civilmente in questo primo anno di diritti? In caso urlalo anche tu nei commenti 🙂

 

 

 

Facebook Comments

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

18 − quattordici =

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

The Author

Gine Verte

Gine Verte

Gine Verte è la Fondatrice dei siti MammaLesbica.com e InseminazioneAssistita.it. Da anni condivide con chi la segue la propria esperienza pratica sulla Fecondazione Assistita Eterologa in modo semplice e concreto.
E' anche autrice di ebook sull'argomento che trovi nel menu` Risorse del Sito e Fondatrice e Amministratrice del Forum Lesbico Italiano "Liberamente Lesbica" dal 2006.

Previous post

Alimentazione e Fertilita’ nella Fecondazione Assistita

Next post

Primo Tentativo ICSI. (alla ricerca del secondo figlio...) - ICSI 2017 Parte 1